rosa_procellana_1920_random.jpg
dhomenica.it

Con le ceramiche di Otranto splende il sole in casa

Oggi parliamo di spazio esterno alla casa. Anche voi siete della corrente "non importa se grande o piccolo, l'importante è che ci sia"? Quell'angolo di natura dove sentire prima che altrove il profumo delle stagioni. Bello da arredare con leggerezza e decorare con sottovasi, fioriere e cuscini. L'ambiente perfetto per la lettura, il caffè del ...
Continua a leggere
1248 Visite
dhomenica.it

Sul Parco Nazionale del Pollino. Un percorso di emozioni.

Il sole filtrato dai rami, l'aria pulita e pungente, un passo da soldato, per arrivare alla piana più vicina, ed un bastone per amico. Ci troviamo nel Parco Nazionale del Pollino.È il mese di agosto, il cuore dell'estate, ferie iniziate e la città quasi vuota. Per quest'anno non abbiamo programmato le consuete vacanze fuori regione. La voglia&...
Continua a leggere
1354 Visite
dhomenica.it

Tra Castelmezzano e Pietrapertosa: una Basilicata da urlo!

Siamo a settembre e per molti di noi l'estate appena trascorsa è già un ricordo avvolto da nostalgia. E sarà per nostalgia, forse, che vogliamo raccontarvi alcuni passaggi di questi piacevoli mesi estivi. Un'estate trascorsa all'insegna della scoperta di paesaggi prima sconosciuti. Una cosa che amiamo fare è praticare il trekking, un'attività a cui...
Continua a leggere
2914 Visite
dhomenica.it

Centrotavola con elementi marini

Se vi dico profumo, colore, luce, atmosfera a cosa pensate? Il mio pensiero va alle candele nelle tante forme, grandezze, sfumature e fragranze. Violetta per il bagno, arancione in cucina, glicine in camera e avorio nel piccolo studio per un tono preciso in ogni ambiente. Camminando per il centro di Bari mi fermo spesso dal mio fiorista prefer...
Continua a leggere
1836 Visite

Chi siamo

Seguici su

facebook dh    instagram dh   pinterest dh    google plus dh

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
In base al GDPR la tua iscrizione sarà attivata solo se confermerai la mail che ti sarà inviata